SIDEBAR
»
S
I
D
E
B
A
R
«
Manifestazione sindacale di fronte a McDonald’s spostata dalla polizia.
May 2nd, 2013 by Massimo

Il sindacato neozelandese Unite accusa la polizia di permettere di essere utilizzata come vigilanza privata da parte del gigante dei fast food McDonald’s.

I leader del sindacato riferiscono che circa 20 poliziotti sono stati impiegati per spostare un picchetto pacifico dall’entrata di un ristorante McDonald’s ad Auckland il 1 maggio.
Gli iscritti del sindacato stavano manifestando di fronte al negozio per protestare contro la rottura dei negoziati del loro contratto collettivo. Dopo circa un’ora è apparsa la polizia e con la forza ha spostato i manifestanti.

“Stavamo facendo molto rumore” commenta il direttore del sindacato Mike Treen, “ma non abbiamo mai fisicamente impedito ai clienti di entrare o uscire dal ristorante e in ogni caso la polizia non ha saputo spiegare cosa ci fosse di illegale nel picchetto.”

“Ho chiesto all’ufficiale in carico quale legge stessimo violando in modo da permettere alla polizia di spostarci con la forza dall’ingresso del negozio. Ha risposto che stavamo riducendo il numero dei clienti che entravano nel negozio” continua Mike Treen.

Per leggere l’articolo completo (in inglese), clicca qui.


Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

»  Substance:WordPress   »  Style:Ahren Ahimsa