Home

I sindacati italiani si mobilitano per un 'Futuro al Lavoro!'

19 February 2019 News
Versione stampabile

Centinaia di migliaia di iscritti provenienti da tutta Italia si sono riuniti a Roma il 9 febbraio per una manifestazione organizzata dalle tre maggiori confederazioni nazionali per chiedere al governo "populista" di agire per assicurare "Un futuro al lavoro!"

La disoccupazione in Italia è la terza più alta nell'Unione Europea dopo Grecia e Spagna; la disoccupazione giovanile, ufficialmente vicina al 17%, è il doppio della media europea. Nonostante le promesse sociali demagogiche durante le loro campagne elettorali, la Legge di Bilancio del governo Movimento 5 Stelle e Lega non prevede misure per stimolare la creazione di posti di lavoro, affrontare la crescita della povertà o proteggere le pensioni. I sindacati chiedono unitariamente un massiccio piano di investimenti statali e misure attive per promuovere l'occupazione femminile attraverso l'incremento dei servizi alla prima infanzia e la proroga di misure di sostegno alla contrattazione sulla conciliazione vita-lavoro, assieme ad altri interventi, per combattere la disoccupazione e ridurre povertà e precarietà.